Una delle migliori campagne di sempre

Siamo state una delle migliori campagne di crowdfunding di sempre e deteniamo il record come una delle “più graficamente curate” degli ultimi anni. Parola di Medium, il noto magazine online a livello globale. Per l’occasione abbiamo condiviso i nostri pensieri e le nostre riflessioni in un piccolo video pubblicato sui profili social di Produzioni dal Basso, la piattaforma che ci ha coadiuvato, sostenuto e supportato durante tutta la nostra campagna.

 

Ma esattamente che cos’è il crowdfunding? E soprattutto che cosa non è? Grazie al crowdfunding e al supporto di oltre 650 sostenitori da tutta Italia e non solo (gli Americani li chiamano “Backers”) siamo riusciti a raccogliere una cifra che inizialmente ci sarebbe sembrata impossibile da raggiungere: quasi 30.000€ che hanno rappresentato la base del budget necessario alla realizzazione del nostro primo film (http://www.rwandailfilm.it).

 

Rwanda: una delle campagne meglio graficamente curate di sempre — Parola di Medium

 

Il crowdfunding detto in parole semplici rappresenta la possibilità “democratica” e “dal basso” di ricevere un sostegno economico da parte del popolo del web, un sostegno che è necessario saper meritare. Ma, per fortuna, quello che conta davvero nel mondo del Crowdfunding è soprattutto la passione e l’entusiasmo. Hai un’idea? E sei pronto a realizzarla? Beh, qualcuno nel mondo potrebbe pensarla come te ed essere disposto a darti una mano per diventare così parte della realizzazione di un piccolo, grande progetto.

 

Ed ora veniamo alla seconda domanda: che cosa non è il crowdfunding? In un articolo sul web qualche giornalista sprovveduto (e desideroso di generare facili ascolti) lo definiva “la gallina dalle uova d’oro dell’era del Web 2.0”. Questo è esattamente ciò che il crowdfunding non è. Il crowdfunding infatti non avrebbe così successo (permettendo a centinaia di progetti creativi in Italia e nel mondo di vedere la luce) se non fosse accompagnato da una profondo, intrinseca “giustizia”. I soldi nel crowdfunding sono solo l’effetto ma non la causa scatenante. Se non credi nelle tuo progetto, se non sei pronto a coltivare giorno dopo giorno la tua campagna (offline e online su social, blog, siti web) se non sei pronto a darti davvero (davvero!) da fare, semplicemente – e scusate la franchezza – i soldi non arriveranno.

 

Gli studiosi affermano che circa l’80% delle campagne non giungono al target. Questa notizia inizialmente mi lasciò con l’amaro in bocca, ma col tempo rappresentò invece forse la cosa migliore che avrei mai imparato sul mondo del crowdfunding.

 

Credi davvero nella tua idea, sei pronto a “sbatterti” giorno dopo giorno, sei pronto a “metterci la faccia”, allora lancia la tua campagna (magari proprio su Produzioni dal Basso!) perché la tua campagna è destinata ad avere successo! Promesso!

Scopri che cosa Medium dice di noi
Marco Cortesi

<p>Marco Cortesi è attore e regista. Diplomato presso l’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma, sviluppa la sua produzione teatrale come attore monologante di teatro civile alternando il lavoro come autore e attore in tv (con il programma “Testimoni” per Rai Storia da lui ideato e interpretato). Tra i suoi lavori teatrali, nati da un’attenta indagine d’inchiesta, “Le donne di Pola”, monologo sulla guerra nella Ex- Jugoslavia con oltre 350 repliche, un libro ed un DVD, “L’Esecutore”, un documentario-teatrale in formato Libro+DVD sull’ultimo boia di Francia, scritto da Paolo Cortesi e liberamente ispirato ad una storia vera (Infinito Edizioni) e “La Scelta”, quattro storie vere dal conflitto di Bosnia basato sul libro “I Giusti nel Tempo del Male” della Dott.ssa Svetlana Broz (Ed. Erickson) ora un libro+DVD per Edizioni Erickson. E’ inoltre autore e interprete dello spettacolo “Rwanda”, monologo-testimonianza sulle vicende del genocidio rwandese. E’ coautore e interprete del film “Rwanda”, trasposizione cinematografica dell’omonimo spettacolo teatrale. Il suo ultimo spettacolo “Die Mauer – Il Muro” sulla storia del Muro di Berlino è ora in lavorazione.</p>

No Comments

Post a Comment

X