Posts by: Marco Cortesi

PIN

Non ce lo saremmo mai aspettati

Quella di Venezia è un’esperienza difficile da spiegare.Una valanga di sensazioni contrastanti: l’eccitazione di trovarci nella cornice di uno dei festival cinematografici più importanti del mondo, la consapevolezza di essere piccoli piccoli con un film che è solo un’opera prima (piena di passione, ma pur[...]
PIN

Rwanda a Venezia

Questa è più della storia di uno spettacolo teatrale che diviene un film grazie all’aiuto di un mare di gente, questa è più della storia di coloro che ci pregarono di raccontare quanto avvenuto in quella lontana primavera del 1994, questa è più della storia[...]
PIN

Ed ora? Ora aspettiamo

Mio nonno era falegname. Nella sua vita ha costruito di tutto: sedie, tavoli, armadi, addirittura violini (ma quelli solo per passione). Mio nonno era un falegname di vecchio stampo, vecchia scuola imparata in bottega, facendo la gavetta al servizio di un artigiano più vecchio («Comportati[...]
PIN

Suor Margherita

L’asilo l’ho fatto dalle suore. Ora le suore non ci sono più, ma all’epoca la scuola materna dove sono cresciuto era gestita da un agguerrito manipolo di signore vestite di bianco. Forse in pochi ricordano i primi anni della propria esistenza, ma nella mia memoria[...]
PIN

Continuate a restare al nostro fianco, please!

In quasi tutti i post racconto una storia. Cerco una pagina tra quelle del mio diario e la metto per iscritto. Ci sono tanti avvenimenti della nostra vita che possiedono un significato importante. Scoprire questo significato e condividerlo con le persone alle quali tengo è[...]
PIN

Contro di loro costruitelo il Muro!

Piccolo comune nella campagna attorno a Novara. Tre ore di allestimento e poi saremo di nuovo in scena con lo spettacolo “Il Muro”. La location questa volta è un bel teatro annesso ad una parrocchia che brulica di vita. Il campetto da basket è pieno[...]
PIN

Sei felice? Sì

2017: un grosso istituto di statistica americano svolge un sondaggio intervistando centinaia di migliaia di persone: uomini, donne, ragazzi e ragazze, tra gli Stati Uniti e l’Europa. Niente indagini di mercato o preferenze in fatto di prodotti per la bellezza. Chi intervistato era chiamato a[...]
PIN

Le ho parlato! L’ho fatto per davvero!!!

Se vi dicessi troppo, mi accuserebbero di aver spoilerato il finale del nostro nuovo spettacolo… e a nessuno piacciono gli spoiler. Tuttavia la verità nuda e cruda è che questo nuovo spettacolo, frutto di due anni di inchiesta e oltre due mesi di interviste, nasce[...]
PIN

Scrivi “Ragazzi” che fa simpatia!

“Vogliamo raccontare la storia del Muro di Berlino e di chi tentò di scavalcarlo” Questo era scritto in tedesco sul volantino che lasciammo la prima volta sulla scrivania di un ufficio. Ci avevano consigliato di dire anche qualcosa su di noi… chi siete? La gente[...]
Pagina 1 di 912345...Ultima »
X