Image Alt

L’Esecutore

Documentario

Che cosa si prova ad essere l’unico essere umano autorizzato ad ucciderne legalmente un altro? La pena capitale attraverso un nuovo, inquietante punto di vista: quello del Boia.

L'Esecutore

Che cosa succede durante una decapitazione? Che cosa prova il condannato? Un viaggio nell'orrore della pena capitale.

L'Esecutore

9 maggio 1981: la Francia abolisce la pena di morte. Solo 30 anni fa la pena capitale veniva eliminata dal Codice Penale Francese. L’ultima esecuzione: un ragazzo di 28 anni ucciso mediante decapitazione. Un solo celebre e macabro strumento verrà utilizzato per ben 190 anni al solo scopo di togliere legalmente la vita a un altro essere umano: la ghigliottina. Definita “lo strumento di morte più efficace della storia”, la Ghigliottina venne inventata da un medico durante la Rivoluzione Francese convinto attraverso la sua creazione di fare un “favore all’umanità”. Un lungo e complesso rituale precedeva il taglio della testa. Che cosa succede durante una decapitazione? Che cosa prova il condannato?

Nato dalla penna di Paolo Cortesi. Regia: Marco Cortesi. Interpretato da Marco Cortesi e Mara Moschini. Direttore della Fotografia: Gabrio Contino. Foto di Biancamaria Monticelli. Graphic Elements by OpenClipart-Vectors/Pixabay.com.

Highlight:

9 maggio 1981: la Francia abolisce la pena di morte. La terribile confessione dell’unico uomo autorizzato ad uccidere per mezzo del più sanguinario strumento di morte mai esistito: la ghigliottina.

Io abbasso una leva e voi non soffrite” – così affermava il Dottor Guillotine, inventore del celebre strumento di morte. “La lama scende e la vita se ne va via con un soffio”

Una storia vera per riflettere sul difficile tema della pena di morte. Per la sua valenza e le tematiche trattate il documentario è patrocinato da Amnesty International – Italia.

Emozionante, coinvolgente, commovente e costruito con una attenzione storica e un dettaglio sorprendenti. Complimenti da un docente.

"La Scelta" è un vero e proprio manifesto sui diritti umani. Racconta la brutalità della guerra ed il coraggio di chi cerca di fare la cosa giusta.

Avete un grande merito: commuovere e far riflettere. È una responsabilità importante. Sono contento che esistano artisti come voi.

I vostri spettacoli compiono il miracolo di gettarti all'interno delle storie che narrate. È come vedere con i miei occhi ciò che raccontate.

Un film bellissimo ed emozionante. Il crescendo ti inchioda alla poltrona. Il genocidio rivive attraverso le vostre immagini e la vostra interpretazione.

Un pugno nello stomaco, la discesa nell'incubo della guerra e una conclusione illuminante che è impossibile dimenticare.

I vostri spettacoli entrano nella testa e nel cuore con incredibile forza. Sono molto più di semplice teatro. Sono vita.

Un silenzio quasi surreale interrotto solo dal rumore di centinaia di mani che applaudono tra un passaggio e l'altro della narrazione.

Marco Cortesi e Mara Moschini hanno coraggio, memoria, passione: tre cose indispensabili per parlare di follia, di morte e di vita.

Grazie per dare sempre così infinitamente tanto a chi ha la fortuna di potervi vedere e ascoltare.

Avete incantato 500 studenti con la sola forza della parola. Non ho mai visto i miei alunni così presi.

Quel "trattino" non mi abbandona più. Non posso dimenticare la potenza delle vostre storie. Siete fantastici!

Esperienza Indimenticabile. Un'intera platea in religioso silenzio. Segue uno scroscio di applausi. Spettatori in piedi.

Un pezzo di teatro civile di inaspettata bellezza e profondità. Cortesi e Moschini sono straordinari.

Uno spettacolo meraviglioso e indimenticabile. Lacrime agli occhi e una gioia profonda. Grazie di cuore.

R ealizzato all’interno di una vera isola-carcere: l’Isola Carcere di Pianosa. Accessibile solo su autorizzazione delle autorità penitenziarie, l’isola fa da lugubre cornice alle vicende narrate.

La storia vera di un ragazzo di poco più di trent’anni chiamato ad essere l’ultimo boia di Francia. Acquista il Libro+DVD (Infinito Edizioni) sui principali store online e in libreria.

Abbiamo deciso di raccontare storie vere di #coraggio per rendere le persone più consapevoli e felici”: scopri di più su Marco Cortesi e Mara Moschini, tra i più apprezzati autori e interpreti della nuova generazione di Teatro Civile e Narrazione.

Acquista il Libro+ DVD su Feltrinelli

La storia vera dell’unico uomo autorizzato legalmente ad uccidere un altro essere umano. Edito da Infinito Edizioni.

News & Press:

X